IMU 2024

Dettagli della notizia

Informazioni su codici tributo, scadenze e aliquote per l'anno 2024

Data:

03-04-2024

IMU 2024

Descrizione

Il decreto leggo 30 novembre 2013, n. 133 convertito in legge n. 5 del 2014, ha stabilito l’esenzione dal pagamento Imu per una serie di immobili, confermata anche con l’introduzione da parte della legge di stabilità 2014, della nuova Iuc. 

L’Imu non viene più pagata sull’immobili adibito ad abitazione principale e relative pertinenze, eccetto per quelle definite di lusso, quindi classificate nella categoria catastale A/1 (abitazioni di tipo signorile), A/8 (abitazioni in ville) e A/9 (castelli e palazzi di eminenti pregi artistici o storici)


SCADENZE VERSAMENTI:

  • Acconto 16 GIUGNO 2024
  • Saldo 16 DICEMBRE 2024
  • Unica soluzione 16 GIUGNO 2024

 

ALIQUOTE:

  • Abitazione principale e relative pertinenze: Cat. A/1, A/8 e A/9 Detrazioni  6,00 PER MILLE - EURO 200,00
  • Seconde case e relative pertinenze (compreso il comodato gratuito registrato non rientrante nell’assimilazione all’abitazione principale) – Cat. Da A/1 ad A/9 e relative pertinenze   9,6 PER MILLE
  • C/1 Negozi – C/3 Laboratori artigianali – D/1, D/3, D/4, D/5, D/6, D/7, D/8, D9   9,6 PER MILLE
  • D/2 Alberghi   8,6 PER MILLE
  • A/10 Uffici   9,6 PER MILLE
  • B-E   9,6 PER MILLE
  • Aree Fabbricabili   10,4 PER MILLE
  • Fabbricati rurali ad uso strumentale   0,00 PER MILLE
  • Immobile merce   0,00 PER MILLE

 

CODICI TRIBUTO IMU PER IL VERSAMENTO TRAMITE MODELLO F24
Per il 2024 i Codici Tributo per l’IMU sono gli stessi del 2023. 

  • CODICE COMUNE: D145

I Codici Tributi dell’IMU sono i seguenti:

  • 3912 abitazione principale e relative pertinenze (destinatario il Comune)
  • 3914 terreni (destinatario il Comune)
  • 3916 aree fabbricabili (destinatario il Comune)
  • 3918 altri fabbricati (destinatario il Comune)
  • 3923 interessi da accertamento (destinatario il Comune) da utilizzare solo in caso di accertamenti 3924 sanzioni da accertamento (destinatario il Comune) da utilizzare solo in caso di accertamenti

Nuovi Codici Tributo IMU istituiti con la Risoluzione 33/E del 21/05/2013 dall’Agenzia delle Entrate

  • 3925 denominato “IMU – imposta municipale propria per gli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D- STATO”
  • 3930 denominato “IMU – imposta municipale propria per gli immobili ad uso produttivo classificato nel gruppo catastale D – INCREMENTO COMUNE”

 

VALORE AREE FABBRICABILI (PGT e relativo valore)

  • Ambito residenziale consolidato R1   € 105,00.=
  • Ambito di intervento in corso   € 105,00.=
  • Ambito speciale e AT   € 115,00.=
  • Ambiti produttivi, commerciali, direzionali   € 115,00=
  • Ambito delle colonie (R3)  € 70,00.=

 

Ulteriori informazioni

Informazioni disponibili nel documento allegato; l'ufficio tributi è inoltre contattabile via telefono o email per chiarimenti o precisazioni.

A cura di: Tributi

Ultimo aggiornamento: 06-06-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri